Televideo Rai festeggia 40 anni: era il 15 gennaio 1984

Era il 15 gennaio 1984 e per la prima volta lo spettatore poteva sfogliare la propria tv, usando il telecomando per passare da una pagina all’altra dello schermo e scegliere quali notizie e informazioni seguire: nasceva cosi il mitico Televideo.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi gratuitamente al canale Telegram per essere sempre aggiornato https://t.me/teleblogit. 

Segui il canale Teleblog.it su WhatsApp: https://whatsapp.com/channel/0029Va8uEhX3bbV1EFBBwu0X

In occasione di questo compleanno, Rai News 24 e Rai Pubblica Utilità hanno previsto una serie di iniziative, a partire dalla pagina 428 di Televideo che ripercorrerà il quarantennale cammino del servizio, pubblicando materiali di repertorio e contenuti appositamente realizzati sul sito di Televideo e sui profili social.

Verrà poi realizzato un contributo video dedicato, in collaborazione con Rai Teche, mentre l’attivazione di un indirizzo e-mail – tlvnazionale@rai.it – permetterà di raccogliere le testimonianze e i ricordi degli utenti: chi vorrà potrà raccontare “Il mio Televideo”.  Verrà infine messo a punto uno Speciale sul sito di Rainews, realizzato dalla Testata in collaborazione con Rai Pubblica Utilità.

Televideo, con grande anticipo rispetto a Internet, ha reso gli utenti attivi e interattivi: un servizio gratuito, aggiornato in tempo reale e sempre consultabile, centinaia di pagine dall’informazione alla salute, dal lavoro alla cultura, dalle istituzioni al meteo agli spettacoli, agli orari ferroviari e aerei. Accanto alla televisione generalista, un servizio a tempo pieno a disposizione degli utenti. Una lunga storia che nel tempo si è consolidata e che continua a guardare al futuro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *